loader
Pompetravaini Spa



Descrizione

Le pompe centrifughe monostadio sono rivolte principalmente a soddisfare le esigenze dell’industria chimica,petrolchimica e dell’impiantistica in genere. Il progetto innovativo e l’ampio dimensionamento dei supporti garantiscono alta affidabilità e minima
manutenzione mentre il particolare studio dei profili idraulici della girante e del corpo, permette in ogni applicazione il raggiungimento di elevati rendimenti con bassi valori di NPSH. Le pompe sono unificate secondo le norme ISO 2858/DIN 24256 e comprendono tre grandezze di supportazione, opportunamente dimensionate del tipo “Back pullout”; il corpo è del tipo a spirale con aspirazione assiale; la girante è del tipo radiale supportata a sbalzo.

Caratteristiche tecniche

  • Pompaggio di liquidi puliti o leggermente torbidi, caldi, surriscaldati, acidi e basici nell’industria chimica, petrolchimica, farmaceutica, alimentare, cartaria, enologica, siderurgica, tessile, ecc.
  • Portate fino a 1200 m3/h e pressioni fino a 6 bar.
  • Ampia scelta dei materiali di costruzione (dalla ghisa agli Hastelloy).
  • Elevato rendimento idraulico e valori di NPSH ridotti.
  • Sistemi di tenuta a Baderna oppure con Tenuta Meccanica singola o doppia (ISO 3069/UNI EN 12756) in ogni variante di installazione secondo gli schemi API.
  • Possibilità di riscaldare o raffreddare il corpo e la camera di tenuta.