loader
Pompetravaini Spa



Le pompe serie TMA sono centrifughe multistadio che utilizzano giranti chiuse. Le giranti sono montate in serie in modo che il liquido pompato incrementi la prevalenza durante il passaggio del fluido da una girante all’altra. Nella serie TMA le spinte assiali sono bilanciate per mezzo di pale equilibratrici poste sul dorso della girante. Le residue forze assiali sono assorbite da robusti cuscinetti a sfere: ad una corona di sfere sul lato opposto comando ed a due corone di sfere sul lato comando. Sulle pompe in versione con doppia supportazione esterna è prevista una tubazione che sfrutta la pressione della zona della tenuta lato mandata per aumentare la lubrificazione della tenuta nel lato aspirante. Il progetto delle pompe serie TMA utilizza le ultime tecnologie fusorie. Ciò permette a ciascun componente di contribuire ad incrementare il rendimento della pompa, semplificarne il montaggio e la manutenzione ed, allo stesso tempo, di ridurre il peso senza sacrificare la robustezza e l’affidabilità. Per le serie TMA 31 e 32 è disponibile una versione monoblocco che permette l’utilizzo dove lo spazio è limitato. Inoltre, questa costruzione elimina tutti i problemi di disallineamento ed aumenta l’efficienza e la vita utile della pompa.