loader
Pompetravaini Spa

Ricerca Avanzata

Pompe per Vuoto
TRV
Descrizione La serie di pompe per vuoto monostadio ad anello di liquido valvolate TRVX introduce un innovativo progetto, delle nuove prestazioni, maggiore affidabilità ed è il risultato dell’esperienza Pompetravaini e dei suggerimenti degli utilizzatori finali. Il risultato è una pietra miliare nella progettazione e produzione delle pompe del vuoto ad anello di liquido, offrendo benefici tangibili agli utilizzatori. Caratteristiche Tecniche Il nuovo profilo idraulico permette un aumento delle prestazioni di oltre il 10% rispetto ai progetti di pompe ad anello di liquido tradizionale. Aumenta l’efficienza e fa risparmiare i costi operativi durante l’intera vita lavorativa della pompa. Il peso della pompa è mediamente inferiore del 30% rispetto ai progetti di pompe ad anello liquido tradizionali. Questo vantaggio consente di risparmiare sui costi di installazione e di trasporto. Le dimensioni ed il volume (L x P x H) sono mediamente inferiori del 50% rispetto ai progetti di pompe ad anello liquido tradizionali. Ottimizzano gli spazi di installazione negli stabilimenti o negli impianti con un relativo risparmio dei costi. Unica connessione del liquido di servizio. L’installazione della pompa è facile e non necessita di raccordi e connessioni complesse. Si beneficia di una veloce ed economica operatività della pompa. Il corpo centrale con i collettori di aspirazione e mandata integrati, riduce ulteriormente le dimensioni di ingombro. La riduzione dei componenti ed una robustezza aumentata abbattono i tempi ed i costi di montaggio e manutenzione. Le piastre aspiranti e prementi in acciaio inossidabile anche nella versione con materiali di costruzione standard, consentono alta affidabilità, prestazioni costanti e garantite nel tempo. Non necessitano di essere sostituite durante la manutenzione ordinaria abbattendo i costi dei ricambi.
TRVX 257
TRVX 657
TRVX 1003
TRVX 1005
TRVX 1253
TRVX 1255
TRVX 1257
TRVX 1007
TRVB 40-110
TRVB 40-150
TRVB 40-200
TRVB 50-300
TRVA 65-300
TRVA 65-450
TRVB 32-25
TRM
Descrizione La serie di pompe per vuoto TRMX, è la trasposizione dei concetti di base della serie TRVX sulla produzione delle pompe monoblocco. Il risultato è una pompa economica con prestazioni e affidabilità sorprendenti. Il nuovo profilo idraulico permette un aumento delle prestazioni dal 10% al 20% rispetto ai precedenti modelli. Aumenta l’efficienza e fa risparmiare i costi operativi durante l’intera vita lavorativa della pompa. Rispetto ai precedenti modelli serie TRMB, la TRMX pesa il 10% in meno. In volume è più piccola del 10-20%. Questo permette trasporto ed installazioni veloci e meno onerose. Massima flessibilità nell’utilizzo dell’anello di liquido. La versione std. richiede fino al 40% in meno di portata di fluido rispetto alla serie precedente, garantendo un notevole risparmio del costo di gestione. Per quelle applicazioni dove è richiesta la capacità di aspirare grandi quantità di vapore, la pompa viene fornita con l’alimentazione maggiorata in grado di lavorare con portate di liquido aumentate. Piastra in inox con bocche di alimentazione e scarico ricavate con il taglio laser. Questa soluzione rende la piastra praticamente insensibile all’usura con un funzionamento ineccepibile in quanto la tecnologia laser garantisce la riproduzione perfetta dei profili migliori. Notevole l’aumento dell’economia di funzionamento garantita da queste due soluzioni. Innovativo sistema anti-cavitazione derivato dalla serie TRVX. La porta di iniezione è realizzata molto vicina alla cava aspirante e migliora il massimo grado di vuoto operativo garantendo una migliore efficienza a tutti i livelli di vuoto. In questo modo si riduce il costo operativo della pompa.
TRMB 25-30
TRMB 32-50
TRMB 32-75
TRMB 40-110
TRMB 40-150
TRMB 40-200
TRMB 50-300
TRMX 257
Pompe Centrifughe
TCH
Descrizione Pompe centrifughe monostadio con girante chiusa, unificate secondo le norme ISO 2858 e 5199. Pompaggio di liquidi puliti o leggermente torbidi, caldi, surriscaldati, acidi e basici nell’industria chimica, petrolchimica, farmaceutica, alimentare, cartaria, enologica, siderurgica, tessile, ecc. Portate fino a 500 m3 /h e pressioni fino a 16 bar. Dimensioni esterne e prestazioni in accordo alle norme ISO 2858/DIN 24256. Ampia scelta dei materiali di costruzione (dalla ghisa agli Hastelloy). Elevato rendimento idraulico e ridotti valori di NPSH. . Sistemi di tenuta con Tenuta Meccanica singola o doppia (ISO 3069/UNI EN 12756) in ogni variante di installazione secondo gli schemi API. Disponibili anche con tenuta a baderna. Possibilità di riscaldare o raffreddare il corpo e la camera di tenuta. La supportazione permette l’utilizzo di motori forma B5 fino a 30 kW tramite una apposita lanterna di accoppiamento garantendo, oltre alla semplicità di accoppiamento, un perfetto allineamento anche dopo il trasporto. Dalle pompe della serie TCH sono derivate, utilizzando molti componenti in comune, le serie TCT, TCA, TCD particolarmente studiate per specifiche applicazioni di pompaggio. Tenuta meccanica Le pompe della serie TCH e le sue derivate possono montare qualsiasi tipo di tenuta meccanica unificata secondo le norme ISO 3069/UNI EN 12756, sia nell’esecuzione semplice che in quella doppia, in tandem o contrapposta, seguendo gli schemi di flussaggio secondo le norme API. L’ampio spazio disponibile nella supportazione e la versatilità del progetto permettono comunque di potere utilizzare, a seconda delle esigenze impiantistiche, anche delle tenute meccaniche non unificate o, per esempio, a cartuccia. Materiali Le pompe TCH possono essere realizzate in diversi materiali, a partire dalla ghisa grigia e acciaio inossidabile fino ad arrivare a materiali più pregiati quali SAF e Hastelloy. Esecuzioni Speciali ATEX (ATmosphere EXplosive) MOCA (Materiali e Oggetti a Contatto Alimentare)
keywords
travaini pompetravaini pompa centrifuga girante ISO 2858 5199
TCH 25-125
TCH 32-125
TCH 25-160
TCH 100-200
TCH 100-250
TCH 100-315
TCH 125-250
TCH 125-315
TCH 150-250
TCH 200-280
TCH 25-200
TCH 50-125
TCH 50-160
TCH 50-200
TCH 50-250
TCH 50-315
TCH 65-125
TCH 65-200
TCH 65-250
TCH 80-160
TCH 80-200
TCH 80-250
TCH 80-315
TCHM 25-160
TCH 300-350
TCH 300-450
TCH 250-450
TCH 40-200
TCH 40-250
TCH 32-200
TCD
Descrizione Le pompe della serie TCD sono particolarmente studiate per il convogliamento di liquidi termovettori fino a 320˚C senza la necessità di utilizzare sistemi di raffreddamento. Nella versione a raffreddamento attivo “XT” è possibile pompare fluidi diatermici fino alla temperatura di 365°C. Il calore proveniente dal prodotto pompato è efficacemente abbattuto da una speciale piastra di raffreddamento posta tra la lanterna coperchio e la girante; inoltre, la particolare supportazione alettata permette di dissipare con efficienza il calore proveniente dal corpo della pompa, in modo da permettere una adeguata temperatura di funzionamento per l’unica tenuta meccanica semplice e per l’intera supportazione costituita da due robusti cuscinetti della serie C3, a bagno d’olio a media viscosità. I corpi pompa e le giranti sono quelli della serie TCH delle prime due grandezze. I materiali di costruzione sono Ghisa sferoidale o Acciaio inox AISI 316. Per quest’ultima è possibile fornire una particolare costruzione denominata “SP” . Le dimensioni e le prestazioni sono identiche ai modelli corrispondenti della serie TCH e quindi sono unificate secondo le norme ISO 2858/DIN 24256. Portate fino a 350 m3 /h e prevalenze fino a 10 bar. Esecuzioni Speciali TCD/SP Questa speciale esecuzione serie TCD/SP (vedere la sezione sottostante) è stata studiata per il pompaggio di oli vegetali edibili. Rispetto alla versione standard viene aggiunto, dietro la tenuta meccanica, un coperchio intermedio, che funge da spaziatore, collegato ad un barilotto contenente olio compatibile con quello pompato. Questo accorgimento evita che, in caso di avaria della tenuta meccanica, possa entrare aria nella pompa ossidando irreparabilmente l’olio pompato, oppure che l’olio dei cuscinetti entri nel circuito di pompaggio o viceversa.
TCD 100-200
TCD 100-250
TCD 100-315
TCD 25-125
TCD 25-160
TCD 25-200
TCD 32-125
TCD 32-160
TCD 32-200
TCD 40-125
TCD 40-160
TCD 40-250
TCD 40-200
TCD 50-125
TCD 50-160
TCD 50-200
TCD 50-250
TCD 65-125
TCD 65-160
TCD 65-200
TCD 65-250
TCD 65-315
TCD 80-160
TCD 80-200
TCD 80-250
TCD 80-315
TCH 32-160
TCH 40-125
TCH 40-160
TCH 65-160
TCH 65-315
TCK
Descrizione Pompe centrifughe monostadio a trascinamento magnetico ISO 5199 e 2858 derivate dalla serie TCH Caratteristiche tecniche Pompe centrifughe monostadio con girante chiusa e dimensioni secondo le norme ISO 2858. Progetto innovativo e componenti di alta qualità. Rendimento elevato e perdite di potenza ridotte. Nessuna perdita del liquido pompato verso l’atmosfera (solo 2 guarnizioni statiche). Nessuna necessità di costosi sistemi di controllo e ridotti costi di manutenzione. Predisposizione per il controllo della temperatura del giunto magnetico e delle vibrazioni della pompa. Facile montaggio dovuto al ridotto numero di componenti ed alla modularità dei giunti magnetici. Lubrificazione interna con il liquido pompato. Possibilità di “retrofitting” sulle pompe già esistenti equipaggiate con sistemi di tenuta tradizionali (es.: tenuta meccanica doppia flussata con barilotto od altri accessori, ecc. - vedere la figura a destra). Giunto magnetico in SmCo (Samario - Cobalto). Supportazione interna con bronzine in Carburo di silicio. Campo di Applicazione Industria chimica, petrolchimica, farmaceutica, ambientale, alimentare ed altri usi. Per il trasporto di liquidi puliti, non abrasivi, corrosivi, tossici, inquinanti e maleodoranti caldi o freddi. Esecuzioni Speciali Accoppiamento monoblocco con lanterna a motore elettrico forma B5 per un miglior accoppiamento e riduzione dell’ingombro. Raffreddamento o riscaldamento del Corpo pompa e del Giunto magnetico. Supportazione esterna con cuscinetti a sfere lubrificati ad olio con possibilità di raffreddamento.
TCK 25-125
TCK 25-160
TCK 25-200
TCK 32-125
TCK 32-160
TCK 32-200
TCK 40-125
TCK 40-160
TCK 40-200
TCK 40-250
TCK 50-125
TCK 50-160
TCK 50-250
TCK 65-160
TCK 80-160
TCK 80-200
TCK 50-200
TCK 65-200
TCK 100-200
TCK 65-250
TCK 80-250
TCK 50-315
TCK 65-125
Pompe Multistadio & Autoadescanti
TMA
Le pompe serie TMA sono centrifughe multistadio che utilizzano giranti chiuse. Le giranti sono montate in serie in modo che il liquido pompato incrementi la prevalenza durante il passaggio del fluido da una girante all’altra. Nella serie TMA le spinte assiali sono bilanciate per mezzo di pale equilibratrici poste sul dorso della girante. Le residue forze assiali sono assorbite da robusti cuscinetti a sfere: ad una corona di sfere sul lato opposto comando ed a due corone di sfere sul lato comando. Sulle pompe in versione con doppia supportazione esterna è prevista una tubazione che sfrutta la pressione della zona della tenuta lato mandata per aumentare la lubrificazione della tenuta nel lato aspirante. Il progetto delle pompe serie TMA utilizza le ultime tecnologie fusorie. Ciò permette a ciascun componente di contribuire ad incrementare il rendimento della pompa, semplificarne il montaggio e la manutenzione ed, allo stesso tempo, di ridurre il peso senza sacrificare la robustezza e l’affidabilità. Per le serie TMA 31 e 32 è disponibile una versione monoblocco che permette l’utilizzo dove lo spazio è limitato. Inoltre, questa costruzione elimina tutti i problemi di disallineamento ed aumenta l’efficienza e la vita utile della pompa.
TMA 31-1
TMA 31-3
TMA 31-4
TMA 31-5
TMA 31-6
TMA 31-7
TMA 31-8
TMA 31-9
TMA 31-10
TMA 31-11
TMA 31-12
TMA 31-13
TMA 31-14
TMA 31-15
TMA 32-1
TMA 32-3
TMA 32-4
TMA 32-5
TMA 32-6
TMA 32-7
TMA 32-8
TMA 32-9
TMA 32-10
TMA 32-11
TMA 32-12
TMA 32-13
TMA 32-14
TMA 32-15
TMA 40-1
TMA 40-3
TMA 40-4
TMA 40-5
TMA 40-6
TMA-40-7
TMA-40-8
TMA 40-9
TMA 40-10
TMA 40-11
TMA 40-12
TMA 40-13
TMA 40-14
TMA 40-15
TMA 50-1
TMA 50-3
TMA 50-4
TMA 50-5
TMA-50-6
TMA 50-7
TMA-50-8
TMA 50-9
TMA 50-10
TMA 50-11
TMA 50-12
TMA 50-6
TMA 50-8
Sistemi Ingegnerizzati per Vuoto